martedì 18 marzo 2014

PESCHE CON ZABAIONE E LAMPONI

Le pesche con zabaione e lamponi sono un dolce di classe ma velocissimo da preparare.

Ingredienti per le pesche con zabaione e lamponi (dosi per 4 persone)
6 pesche
200 gr di lamponi
15 cl. di acqua
120 gr di zucchero
220 gr di zabaione al Moscato Dolcepiemonte

PROCEDIMENTO
Pelare le pesche e tagliarle a metà.

Far bollire l'acqua con 120 grammi di zucchero, aggiungere le pesche.

Cuocere per 10 minuti, e raffreddare.

Distribuire le mezze pesche in quattro coppette, ricoprire con lo zabaione al moscato e decorare con i lamponi.

Se volete provare un'ottima crema zabaione non potete perdervi il sito www.dolcepiemonte.com su questa pagina http://dolcepiemonte.altervista.org/creme/26-zabaione-al-moscato.html potete trovare una buonissima crema zabaione al moscato.

martedì 29 gennaio 2013

PERE ZABAIONE E CIOCCOLATO


Le pere allo zabaione sono una ricetta originale gustosa e un'ottima idea per le vostre cene eleganti.

Ingredienti

20 n Lingue Di Gatto
5 dl Panna Liquida
4 n Pera
 4 n Tuorlo
qb Vino Da Dessert
130 g Zucchero
80 g Cioccolato Fondente


4 pere William
 80 g di cioccolato fondente
 1/2 dl di panna
 50 g di zucchero
 2 bicchieri di moscato
 20 biscotti lingua di gatto

 Per lo zabaione
 4 tuorli
 80 g di zucchero
 8 cucchiai di moscato
oppure usate un ottimo  zabaione al Moscato già pronto che potete trovare su www.dolcepiemonte.com

PROCEDIMENTO

 1) Eliminate i torsoli delle pere inserendo nel cuore dei frutti l'apposito attrezzo A, sbucciatele e tagliatele a ventaglio.
 2) Adagiate le pere in una pirofila B, spolverizzate con lo zucchero, bagnate con il moscato e fate cuocere per 20 minuti a 200 ?C: il sugo deve risultare denso e sciropposo.
 3) Preparate lo zabaione: lavorate i tuorli con lo zucchero ottenendo una crema spumosa e liscia, unite il moscato, mescolate e fate cuocere a bagnomaria fino a quando la crema diventa gonfia, densa e vellutata.
 4) Nel frattempo spezzettate il cioccolato e fatelo fondere a bagnomaria C, unite la panna e rendete cremoso il composto, sempre a bagnomaria, continuando a mescolare. Disponete sul fondo di un piatto 5 lingue di gatto per ogni pera (potete sostituire le lingue di gatto con altri biscotti secchi, purche piatti), bagnatele con un velo di zabaione, disponetevi sopra le pere e guarnite con la salsa al cioccolato spremuta da una tasca.

Se volete provare un'ottima crema zabaione non potete perdervi il sito www.dolcepiemonte.com su questa pagina http://dolcepiemonte.altervista.org/creme/26-zabaione-al-moscato.html potete trovare una buonissima crema zabaione al moscato.

domenica 20 gennaio 2013

CREMA ZABAIONE AL MOSCATO

La crema allo zabaione è un prodotto tipico della cucina piemontese. L'origine di questa crema viene fatta risalire a diverse leggende, una delle quali vede protagonista Pasquale De Baylon, un francescano che a Torino nel XVI secolo la ideò quale ricostituente per i malati. Quando il frate venne santificato la ricetta prese il nome di crema di San Baylon poi divenuto Sambayon.

Zabaione al Moscato







Si accompagna con biscotti secchi, in particolar modo con i savoiardi oppure con i Krumiri di Casale Monferrato.

Oppure vi consigliamo di provarlo sulla nostra torta di nocciole senza farina.

Ingredienti principali: uova fresche, vino Moscato d'Asti, zucchero.

Suggerimento degustazione: L'abbinamento assolutamente da provare con lo zabaione e con la torta di nocciole senza farina. Ma anche con tutti i biscotti tipici della cucina piemontese come i savoiardi o il nocciolotto.








Se volete provare un'ottima crema zabaione non potete perdervi il sito www.dolcepiemonte.com su questa pagina http://dolcepiemonte.altervista.org/creme/26-zabaione-al-moscato.html potete trovare una buonissima crema zabaione al moscato.